Author: Corrado Del Buono

Modificare il testo delle celle di Excel da Maiuscolo a Minuscolo e viceversa

Quando si lavora su di un progetto in più persone (o si importano dati da altri applicativi) può essere utile formattare in maniera uniforme il testo presente nelle celle assegnando ad esso, ad esempio, il carattere tutto Maiuscolo o Minuscolo. Per trasformare il testo presente in una cella è necessario ricorrere ad alcune funzioni di testo ed utilizzare qualche semplice accorgimento. Vediamo come operare. Supponiamo di aver importato nella prima colonna di un foglio di calcolo alcuni nominativi trascritti in...

Dividere ed estrarre stringhe di testo da una cella di Excel

Dividere o estrarre parte di una stringa di testo da una cella di un foglio di calcolo può essere utile per organizzare dei dati importati da altri applicativi (un documento RTF, un documento di Word, una tabella di Access) in Office Excel. La procedura da seguire è abbastanza semplice e prevede l’utilizzo di alcune funzioni appartenenti alla categoria TESTO e l’utilizzo del comando INCOLLA SPECIALE di Office Excel. Vediamo come operare con un semplice esempio. Supponiamo di avere importato dei...

Gestire citazioni e bibliografie in un documento di Word

Ci sono alcuni documenti quali relazioni, tesi di lauree, tesine di maturità che richiedono spesso l’inserimento di citazioni o bibliografie. Tali elementi spesso vengono inseriti come note a fondo pagina anche se in Office Word è disponibile una procedura che consente di gestire in maniera professionale citazioni e bibliografie. Per inserire la fonte di una citazione si utilizza il gruppo di comandi posto sulla barra multifunzione RIFERIMENTI. Dall’elenco del pulsante INSERISCI CITAZIONE si seleziona la voce AGGIUNGI NUOVA FONTE e...

Creare semplici funzioni in VB per Excel

Le funzioni sono formule predefinite che eseguono calcoli utilizzando argomenti in un particolare ordine o struttura e possono essere utilizzate sia per calcoli semplici e ripetitivi (la funzione SOMMA o MEDIA, ad esempio) sia per calcoli complessi (si pensi alle funzioni Finanziarie o Statistiche). Nonostante il numero elevato di funzioni che già possiede al suo interno, Excel permette all’utente di definire delle funzioni personalizzate. La creazione di funzioni personalizzate può essere molto utile per scopi didattici: dovendo, da un lato,...

La funzione DB.SOMMA: come filtrare e sommare dati di un database di Excel

Tra le funzioni che Excel propone per estrarre dati da un database di riferimento, particolarmente utile è la funzione DB.SOMMA: essa consente di sommare i valori inseriti in un campo numerico in base ai filtri utilizzati per altri campi del database. A ben vedere, la funzione produce gli stessi effetti dei FILTRI AUTOMATICI di Excel ma con una differenza sostanziale: mentre questi ultimi consentivano di filtrare soltanto “visivamente” dei record da un database, la funzione DB.SOMMA consente di calcolarne automaticamente...

Creare un catalogo prodotti con Office Publisher

Una delle nuove caratteristiche di Office Publisher è la possibilità di creare un catalogo prodotti, composto anche da centinaia di pagine, in pochi e semplici passaggi. Le procedure da utilizzare sono simili a quelle della stampa unione di Word; in questo caso è necessario eseguire qualche operazione aggiuntiva, e preliminare, finalizzata all’inserimento delle foto dei prodotti nel catalogo. Innanzitutto è consigliato creare un’unica cartella nella quale inserire sia i file immagini dei singoli prodotti che il database: utilizziamo, per quest’ultimo,...

La funzione TENDENZA di Excel a supporto delle decisioni aziendali

In questa saggio analizziamo, dopo una breve esposizione di semplici concetti matematici, la struttura e le potenzialità in termini di calcolo della funzione statistica TENDENZA di Excel e le possibilità di un suo proficuo utilizzo in ambito aziendalistico. Supponiamo di avere dei punti sugli assi cartesiani come raffigurato nell’immagine sottostante. La funzione TENDENZA calcola automaticamente l’equazione della retta di interpolazione lineare utilizzando il “metodo dei minimi quadrati” (la retta disegnata nel grafico) e restituisce il valore Y di questa retta...

Costruire la curva di Lorenz con Excel

La curva di Lorenz è un grafico molto utilizzato per rappresentare e studiare la concentrazione del reddito e del benessere esistenti in un Paese in un determinato anno. Lorenz elaborò questo strumento nel 1905 (Methods of measuring the concentration of wealth, «Publications of American Statistical Association», 1905, 9, 70) al fine di misurare e confrontare l’evoluzione dell’ineguaglianza nella distribuzione del reddito e del benessere in un determinato Paese nel corso degli anni. In questo editoriale, dopo una breve illustrazione teorica...