Category: WORD

Come creare una macro per l’inserimento del luogo e data corrente in un documento di Word

Durante una giornata di lavoro in ufficio si creano numerosi documenti con luogo e data: perché, dunque, non automatizzare tale procedura per rendere tutto più semplice e veloce? In questo breve tutorial vediamo come creare rapidamente (e semplicemente) una macro per memorizzare tale operazione ripetitiva; indipendentemente dal giorno, potremo utilizzare una semplice combinazione di tasti per vedere apparire, in un baleno, il luogo e la data corrente nei nostri documenti. Mettiamoci subito al lavoro. Apriamo un nuovo documento di Word,...

I documenti master di Microsoft Word: cosa sono e come gestirli

Un documento Master è un file di Word al quale sono associati dei documenti secondari: esso non è particolarmente utilizzato ma è uno strumento molto utile quando si lavora in team su un unico documento ed è una valida alternativa alle procedure comuni di importazione o di copia-incolla comunemente utilizzate in questi casi. In questo tutorial illustriamo come si crea e, soprattutto, come si gestisce un documento Master a partire da un semplice esempio pratico. Supponiamo di dover creare la...

Come creare blocchi automatici di testo da utilizzare in più documenti di Word

Alcune parti di testo (quali ad esempio intestazioni, firme, frasi dei saluti) sono solitamente utilizzate in più documenti. Word offre la possibilità di automatizzare il loro inserimento nei documenti attraverso varie procedure: è possibile ad esempio creare delle macro o, cosa molto più semplice, salvare il testo all’interno delle parti rapide. Creiamo innanzitutto la nostra firma all’interno di un nuovo documento: lasciamo un paragrafo vuoto all’inizio (premendo il tasto INVIO), assegniamo un rientro al paragrafo aiutandoci con il righello e...

Come disporre in colonne parti di un documento di Word

Disporre il testo in colonne in un documento di Word è una operazione che richiede, pur nella sua semplicità procedurale, alcuni accorgimenti operativi per evitare di trovarsi con parti di testo visualizzate in altre aree del documento (ciò accade quando, ad esempio, si assegna ad un testo già impaginato in colonne, un ulteriore layout in colonne). Il testo in colonne può essere utile non solo per rendere il documento più gradevole dal punto di vista stilistico ma anche per compattare...

Creare un numero di pagina personalizzato e riutilizzabile nei documenti di Word

Office Word offre la possibilità di inserire un numero di pagina preformattato a margine di un documento: in questa guida illustriamo le procedure che consentono di creare un numero di pagina personalizzato che potrà essere utilizzato anche in futuri lavori. Apriamo innanzitutto la modalità INTESTAZIONE PIE’ DI PAGINA di Word con un semplice doppio clic del mouse dopo averlo posizionato sulla parte alta del documento oppure, in alternativa, utilizzando la voce MODIFICA INTESTAZIONE posta all’interno del menu INTESTAZIONE della barra...

Catturare immagini con Word

Quando si creano delle mini guide, o anche semplicemente quando serve inserire rapidamente delle immagini in un documento di Word senza prima doverle salvare, può essere utile utilizzare la procedura CATTURA SCHERMATA di Word: vediamo quali accorgimenti utilizzare nel mettere in campo tale procedura. Ridimensioniamo sullo schermo una finestra di Windows che intendiamo catturare come immagine. Passiamo all’applicativo Word, selezioniamo la barra multifunzione INSERISCI, quindi apriamo il menu posto all’interno del pulsante SCHERMATA. Nel menu compare l’anteprima di tutte le...

Word imita Publisher nella gestione delle caselle di testo

Nel nuovo Office Word sono state introdotte procedure, tipiche dell’applicativo Microsoft Publisher, che consentono l’impaginazione di documenti dalla grafica particolare come, ad esempio, brochure o dépliant. In particolare sono state migliorate le procedure relative all’utilizzo di CASELLE DI TESTO che accettano, ora, stili di formattazione al loro interno e possibilità di riversare la parte di testo eccedente in altre Caselle inserite nello stesso documento. In questo editoriale ci occupiamo di quest’ultima procedura. Inserire CASELLE DI TESTO in un documento può...

Gestire le intestazioni e i piè di pagina tra le sezioni di un documento di Word

Quando si creano delle interruzioni di sezione in un documento possono sorgere alcuni problemi legati alla gestione di intestazioni o piè di pagina, in quanto Word considera le singole sezioni autonomamente; pertanto, può succedere che un titoletto o il numero di pagina inseriti inizialmente nel documento, non compaiano nelle sezioni successive. Per evitare questi inconvenienti, si consiglia di inserire le intestazioni e i piè di pagina solo dopo aver realizzato l’intero documento in maniera da essere certi di visualizzare in...